Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Caso slot, Pm Caleca: "Fraudolenta manipolazione del sistema informatico e danno per Erario"

  • Scritto da Sara

Il caso dei 1500 sequestri di slot machine a Bologna ha sicuramente scosso il settore dell'automatico italiano. Il pubblico ministero Francesco Caleca della Procura della  Repubblica del Tribunale di Bologna, sottolinea: "Oggetto del sequestro deve intendersi l'apparecchio contenente le predette schede elettroniche nonchè la moneta contenuta nella relativa cassettiera che, ove possibile, sarà conteggiata in contradditorio con la parte".

Bologna: Slot 'copiate' da originali e immesse sul mercato in maniera irregolare

Mag Elettronica: "Schede sequestrate nulla hanno a che fare con noi, presentato esposto"

Acmi: “Gioco e criminalità, servono regole certe e apparecchi sicuri”

Caso slot: As.tro "Affiancare Procura della Repubblica di Bologna con dei legali"

Relazione Dna: "Attività criminalità organizzata ha interesse per settore gioco"

Gdf Bologna: "1500 schede per slot illegalmente prodotte o modificate"

GLI ATTI DELLA PROCURA - Secondo gli atti della Procura, le schede consentivano "vincite in denaro, schede predisposte con programmi informatici difformi da quelli omologati dall'Amministrazione Autonoma dei Monopoli così da trasmettere alla rete telematica, cui vengono connessi dopo l'attivazione, solo dati parziali sui volumi di gioco e così, mediante la parziale inibizione di un flusso telematico e mediante la fraudolenta manipolazione di un sistema informatico, si procuravano, con corrispondente danno per l'Erario, un ingiusto profitto pari alla differenza tra l'importo delle somme effettivamente dovute all'amministrazione finanziaria a titolo di prelievo fiscale sulle somme giocate (Preu) e quelle liquidate sulla base di falsi dati trasmessi, tali da indurre l'amministrazione in errore sull'ammontare della obbligazione tributaria. In Emilia Romagna e numerose altre regioni d'Italia fino a epoca attuale.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.