Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Novomatic Italia: Federica Pellegrini testimonial per la campagna sul gioco responsabile e tante novità di prodotto

  • Scritto da Sm

Roma - Il Gruppo Novomatic ha presentato questo pomeriggio tutti i nuovi prodotti pensati per il mercato italiano, che si affiancano a quelli di maggior successo della propria produzione. Il management ha anche annunciato la scelta di Federica Pellegrini come testimonial dedicato alla campagna di gioco responsabile, che così ha commentato il suo futuro impegno: “Mi interessa che chi gioca, lo faccia in maniera responsabile. Un divertimento deve restare tale. Quando diventa altro, è una sofferenza, a volte anche un dramma. Per questo ho deciso di essere coinvolta da Admiral in una campagna di sensibilizzazione su questo tema. Ci credo molto e sarò rigorosa".

 

IL GIOCO RESPONSABILE - La casa madre austriaca Novomatic AG da tempo è impegnata con progetti di sensibilizzazione su questo tema, in diversi Paesi europei e non solo in cui il Gruppo opera. E anche il progetto italiano, che sarà presentato nella sua interezza e che coinvolgerà tutta le realtà collegate a alla Novomatic in Italia, risponde alla policy aziendale per cui ogni ambito della comunicazione sarà permeato dalla volontà di diffondere una cultura e una filosofia di gioco capace di contrastare e prevenire i fenomeni di dipendenza.

 

LE NOVITA’ DI PRODOTTO – Novomatic ha presentato in esclusiva la prima linea di cambia vincite interamente assemblata in Italia che vanta tre modelli: Novocash Small, Novocash e Novocash Vlt. Tutti sono arricchiti dal punto di vista tecnologico rispetto ai normali cambiamonete, dal momento che offrono un controllo completo della macchina; anche attraverso un portale totalmente gratuito, che  permette di tracciare le operazioni di cambio, tenere la contabilità dell’apparecchio e impostare eventuali alert (via sms o email) per  pianificare i refill e ridurre il fermo dell’apparecchio. Sono poi configurabili anche online con pochi semplici passaggi (step) che permettono una programmazione ottimale della macchina tarata sulle esigenze di sala. La sicurezza viene poi garantita anche da un sistema di controllo degli accessi che permette al gestore di monitorare il proprio personale che esegue la semplice manutenzione.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.