Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Auser prende le distanze da accordo con Sgi ma sottolinea: “Ricomponiamo le divergenze di vedute”

  • Scritto da Redazione

L’Auser nazionale riconosce l’importanza della Campagna Mettiamoci in gioco - di cui è associazione promotrice – “per aver svolto un’opera di sensibilizzazione e di crescita della consapevolezza sui temi del gioco d’azzardo e di tutte le sue ricadute sociali ed economiche, ma soprattutto di impegno per una regolamentazione e limitazione del gioco d’azzardo per legge.

Tuttavia prende le distanze dal protocollo siglato lo scorso 15 ottobre con Confindustria”.

In particolare “l’associazione ritiene che la gestione dei contenuti del protocollo sia un fatto non condivisibile e contraddittorio rispetto a quanto sostenuto fino ad oggi tale che, se portato avanti, determinerà l’uscita dell’Auser dalla Campagna stessa. Auspica però che le divergenze di vedute relative al protocollo si possano presto ricomporre nell’interesse comune di tutti e la battaglia contro il gioco d’azzardo possa essere condotta in futuro con la stessa efficacia con cui è stata portata avanti fino ad oggi. L’Auser ribadisce che proseguirà comunque il suo impegno a contrastare a tutto campo la diffusione del gioco d’azzardo legale e illegale tra i cittadini, in particolare fra gli anziani”.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.