Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Distante (Sapar): 'Gioco illegale, plauso a Gdf e Monopoli per maxi operazione Alea'

  • Scritto da Redazione GiocoNews

L’operazione Alea è stata un successo, grazie soprattutto alla collaborazione congiunta tra la Guardia di Finanza e l’Ufficio dei Monopoli della Puglia, Basilicata e Molise. Non posso fare altro che ringraziare pubblicamente tutti gli operatori impegnati nel sequestro delle Newslot per l’ottimo lavoro svolto”. 

 

Con queste parole Domenico Distante, Vicepresidente vicario dell’Associazione nazionale Sapar (Sezione Pubbliche Attrazioni Ricreative), ha voluto rendere merito alle forze impegnate nell’iniziativa che ha portato al sequestro di 82 macchinette fra le province di Bari e Bat (Barletta-Andria-Trani).

 

AWP NON COLLEGATE - Dalla maxi operazione è risultato che le Awp non erano collegate, come previsto dalla normativa di settore, alla rete ufficiale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli oppure comunicavano solo parte delle somme puntate attraverso dei sistemi di interferenza illegali.


OLTRE 6000 CONTROLLI - “I militari della Guardia di finanza e il personale dei Monopoli sono stati impegnati in circa 6.500 controlli da settembre 2014 allo scorso mese di marzo – ha proseguito Distante - , per questo non posso fare altro che rendere onore ai reparti dedicati a queste operazioni, in particolar modo al Comandante Regionale della Puglia, Gen. Giuseppe Vicanolo, al Comandante provinciale, Gen. Vincenzo Papuli, e Rachele Cantelli, direttore dell’Ufficio dei Monopoli della Puglia, e ringraziarli per aver reso possibile la riuscita dell’operazione Alea”.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.