Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Curcio (Sapar): 'Numero di richieste nulla osta non ha niente di anomalo'

  • Scritto da Redazione

Secondo il presidente Sapar il numero di richieste di nulla osta per il 2015 non ha niente di anomalo, rientra nella normale attività del settore.

“Il numero di richieste di nulla osta per il 2015 non ha niente di anomalo, rientra nella normale attività del settore”.

Così il presidente dell’associazione nazionale Sapar/Confesercenti, Raffaele Curcio, in merito a quanto dichiarato dal sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta, rispondendo in commissione Finanze alle considerazioni del deputato Sel Giovanni Paglia rispetto al numero di richieste di nulla osta per il 2015.

“È necessario chiarire che la cosiddetta incetta di nulla osta alla data del 31 dicembre 2015, è stata completamente strumentalizzata per creare ancora una volta un caso relativo al comparto Awp", prosegue Curcio. Ad "eccezione di alcune situazioni particolari, che necessitavano di un controllo approfondito, la maggioranza degli operatori non ha fatto altro che acquisire almeno un 10 percento del proprio parco apparecchi per far fronte alle operazioni di sostituzione, manutenzione e turnover per la riduzione del pay out. E questo avviene nella normale operatività del settore”.

Conclude quindi il presidente Sapar ribadendo che “nel complesso non c’è stato nessuno scandalo; poi ovviamente casi eccezionali richiedono un controllo da parte di chi è proposto a farlo”.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.