Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Ruta (Novomatic): 'Impegnarsi per fornire informazione obiettiva su gioco'

  • Scritto da Redazione

A Palazzo Rospigliosi a Roma il dibattito sulla riserva dello Stato in materia di gioco legale e le richieste di maggiori poteri degli enti locali.

 

Roma - “Questo libro non parla solo di un passaggio che può essere cruciale per la sopravvivenza stessa del mondo del gioco e di cui il legislatore dovrà farsi carico". Lo sottolinea il presidente del gruppo Novomatic, Franco Sergio Rota, in occasione della presentazione del libro 'Gioco pubblico e raccordi normativi' presentato a Palazzo Rospigliosi a Roma. “Nasce circa un anno fa dal dibattito che ora attende la Conferenza Stato Regioni e che deve trovare una difficile, ma possibile mediazione”.

 

Massimo Ruta, Ad Novomatic, da parte sua aggiunge: “Non è l’unico libro che abbiamo sponsorizzato. Crediamo che sia fondamentale impegnarsi per fornire un’informazione oggettiva sul nostro settore. Il primo passo nella costruzione di una cultura del gioco che è ormai un passaggio cruciale e necessario per evitare il rischio, come ha chiarito il direttore Aronica nel suo intervento che i giochi vengano tenuti a distanza”.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.