Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Maxi penali slot, Corte dei conti: 'Decisione fra 2-3-mesi'

  • Scritto da Mc

Dovrebbe arrivare fra due-tre mesi la decisione della Corte dei Conti sulla revocazione delle maxi penali slot a Global Starnet e Hbg Srl.

Respinta l'istanza di sospensione presentata da Hbg visto che non è ancora arrivata l'attesa sentenza della Corte di Cassazione sulla giurisdizione in materia, dopo una discussione accesa, si è conclusa l’udienza alla Corte dei Conti per le maxi penali sulle slot. Per conoscere la decisione dei giudici bisognerà attendere due-tre mesi.

Il processo di revocazione in Corte dei Conti è stato chiesto dai concessionari Global Starnet e Hbg  Srl contro la sentenza di secondo grado sulla vicenda delle maxi multe per il mancato collegamento alla rete dello Stato degli apparecchi tra 2004 e 2007, pari rispettivamente a 335 milioni e a 72 milioni di euro.

Durante l'udienza i legali di Global Starnet hanno ripercorso tutti i vizi revocatori, stigmatizzando che la sentenza paradossalmente commisura la sanzione al guadagno che ha avuto lo Stato invece che al danno. Perché è evidente, a loro dire, che le macchine malfunzionanti hanno comunque fatto incassare allo Stato ingenti somme e commisurare il danno agli incassi come ha fatto la sentenza significa alterare i capisaldi del giudizio contabile.

Nel giugno del 2015 la Terza Sezione d’Appello della Corte dei Conti aveva sospeso la sentenza emessa per i due concessionari.
 
Share