Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Global Starnet, CdC rigetta ricorso per revocazione

  • Scritto da Anna Maria Rengo

La Corte dei Conti ha rigettato il ricorso presentato da Global Starnet contro la sentenza di condanna per danno erariale nella vicenda della maxi penali new slot.

Con sentenza, la Corte dei Conti ha rigettato il ricorso per revocazione presentato dal concessionario Global Starnet contro la sentenza di condanna per danno erariale, nell'ambito della nota vicenda delle maxi penali new slot.

La società, apprende Gioconews.it da fonti legali, confida nel ricorso pendente alla Corte europea dei diritti dell'uomo, che ora solleciterà in proposito, chiedendone la fissazione, e presenterà un ulteriore ricorso alla Corte di Cassazione, per rifiuto di giurisdizione ai sensi dell'articolo 111.

Il processo di revocazione in Corte dei Conti era stato chiesto dai concessionari Global Starnet e Hbg  Srl contro la sentenza di secondo grado sulla vicenda delle maxi multe per il mancato collegamento alla rete dello Stato degli apparecchi tra 2004 e 2007, pari rispettivamente a 335 milioni e a 72 milioni di euro.

La sentenza revoca inoltre "le ordinanze di sospensione dell'esecutività della sentenza numero 68/2015".

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.