Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tassa da 500 milioni, Sapar ricorre di nuovo al Tar

  • Scritto da Vg

L'associazione Sapar ricorre di nuovo al Tar del Lazio sulla tassa da 500 milioni di euro previsti dalla legge di Stabilità 2015.

L'associazione Sapar, dopo aver presentato un'istanza all'Agenzia delle dogane e dei monopoli, che è stata rigettata, ha depositato un nuovo ricorso al Tar del Lazio in marito alla tassa sui 500 milioni di euro imposta alla filiera delle slot con la legge di Stabilità del 2016.

L'associazione dei gestori intende, con il ricorso, conoscere nel dettaglio come, per quanto riguarda il 2015 (nel 2016 la tassa è stata abrogata per quanto riguardava gli anni a venire) sono stati fatti i conti rispetto all'importo che andava pagato, ripartito tra i vari soggetti della filiera. Del 2016 è infatti la circolare interpretativa che chiariva che ciascun soggetto avrebbe dovuto concorrere al versamento dell'importo complessivo (500 milioni di euro, appunto) sulla base dei compensi percepiti.

L'udienza deve essere ancora fissata.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.