Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Chiusura sala Vlt, Trga Bolzano: 'Attendere esiti revocazione'

  • Scritto da Francesca Mancosu

Il Trga di Bolzano rinvia al 2022 trattazione ricorso di sala Vlt contro chiusura in attesa dell'esito del ricorso per revocazione al Consiglio di Stato sull'effetto espulsivo della legge provinciale.

“Premesso che rimane impregiudicato per il Comune, al ricorrere dei necessari presupposti, di richiedere un provvedimento ai sensi dell’art. 58 Cpa, non può essere ritenuto che la questione sottoposta al vaglio del Consiglio di Stato e già ritenuta di portata dirimente da questo Tribunale per la decisione del presente gravame, possa considerarsi risolta e decisa con statuizione definitiva”.

A sottolinearlo sono i giudici del Tribunale regionale di giustizia amministrativa di Bolzano nel decreto con cui rinviano al 6 luglio 2022 la la trattazione del ricorso mosso da una società contro il Comune e la Provincia di Bolzano per l'annullamento del provvedimento  avente ad oggetto “accertamento della decadenza dell’autorizzazione alla raccolta di gioco con apparecchi Vlt” in una sala dedicata del capoluogo altoatesino con ordine di restituire la licenza e chiudere l'esercizio entro 7 giorni dalla notifica.

 

I giudici del Trga ricordano che non è ancora intervenuta la decisione del Consiglio di Stato nei giudizi di revocazione e che le parti sono in attesa della fissazione di una nuova udienza pubblica.
Un orientamento peraltro già espresso dallo stesso tribunale in altre occasioni
 
Pochi giorni fa però il Consiglio di Stato ha preso una decisione opposta ribaltando l'ordinanza con cui il Tribunale regionale di giustizia amministrativa di Bolzano, in un altro ricorso, ha riconosciuto il 'danno grave e irreparabile' derivante dalla chiusura di una sala gioco.
 
 
 
Share