Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Slot nei bar in Piemonte, Sapar: 'Polemiche non servono'

  • Scritto da Redazione

L'associazione Sapar invita le opposizioni del Consiglio del Piemonte a non alimentare polemiche sul ritorno delle slot nei bar: 'Il distanziometro ha portato alla migrazione verso altre forme di gioco'.

"Non capiamo le polemiche che si stanno sollevando in queste ore da parte delle opposizioni, pronte a dar battaglia contro il ritorno delle slot nei bar".


Lo scrive in una nota l'associazione Sapar, commentando le dichiarazioni di diversi esponenti del consiglio regionale del Piemonte - dal Movimento cinque stelle al Partito democratico e a Liberi uguali verdi  - in merito alla nota con cui l'Agenzia delle dogane e dei monopoli ha evidenziato che il Ries è un titolo abilitativo e che è opportuna una attenta riflessione sull'interpretazione della norma contenuta nella nuova legge sul gioco che di fatto vietava la reinstallazione delle Awp nei bar. 


La nota di Adm ha fatto riaprire il dibattito sulla possibilità di reinstallare gli apparecchi negli esercizi generalisti gestiti dagli iscritti a tale elenco prima dell'entrata in vigore della legge del 2016, ma il termine per richiederlo è scaduto il 31 dicembre 2021 e la norma non prevede ulteriori proroghe.

Ecco, quindi, l'affondo di Sapar: "Non dimentichiamoci come, a causa di giochetti politici, migliaia di gestori e lavoratori dei bar erano stati duramente colpiti dalla decisione di togliere le slot dalle loro attività. Ecco perché, ad oggi, con una situazione parzialmente recuperata, le polemiche delle opposizioni appaiono prive di qualunque fondamento ed evidenza scientifica".
 
L'associazione quindi ricorda: "Come dimostrato anche dall’Eurispes, il distanziometro in questa regione ha portato alla migrazione verso altre forme di gioco. Ricordiamo che, per questo motivo, la stessa Regione Piemonte ha consentito una reinstallazione parziale degli apparecchi".
 
Share