Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Il gioco online vola in Spagna: 2,3 miliardi in 6 mesi e si guarda alle slot online

  • Scritto da Sara
  • Published in Generale

spagna flagIl gioco d'azzardo online spagnolo è cresciuto da quando il governo ha decisio di regolarizzarlo con la concessione di licenze di esercizio dallo scorso giugno. Solo nei primi sei mesi dell'anno il fatturato del gioco via Internet è stato pari a 2.354 milioni di euro, in base alla valutazione iniziale effettuata dalla Direzione generale del gioco. Dai 262 milioni spesi nel mese di giugno si è arrivati a superare i 461 milioni di euro a novembre. Il numero di giocatori è cresciuto in modo esponenziale. Dei 195.000 che erano prima della regolarizzazione, si è superato il milione di giocatori unici che in media spendono tra i 500 ei 600 euro l'anno.

Nel 2012, il gioco aumenterà a 140.000.000 euro in tasse, ben al di sopra dei 100 milioni che aveva preventivato il Tesoro e il doppio della quantità raccolta nel 2011, quando il gioco online viveva in una situazione di illegalità, secondo il dipartimento che dirige Cristóbal Montoro.

Per il 2013, le stime del Ministero delle Finanze, che supervisiona la gestione del gioco, vedono il settore crescere di circa il 10% a 5.000 milioni di euro di fatturato e i ricavi fiscali tra i 150 e 160 milioni di euro.


Il poker è il gioco preferito di gran lunga dai giocatori spagnoli online e rappresenta il 40% del fatturato totale di questa attività, con 952.000.000 euro nei primi sei mesi, seguita da scommesse sportive (861 milioni), Casinò (371 milioni) e bingo (24 milioni).


Il giocatore tipo è maschio (68% contro il 32% delle donne), ha tra i 25 e i 44 anni, lavora ed è laureato. Il 58% di loro ha trascorso più di un anno a giocare online.

Per il prossimo anno, il progetto principale del Dipartimento di gioco è autorizzare le slot machine online, nella speranza di aumentare le entrate. Dall'altro canto si stima che le macchine da gioco e il bingo soffrano maggiormente la concorrenza dei loro omologhi online.

Un'altra priorità è la lotta del Ministero alla frode. La Finanza ha aperto 16 inchieste contro attività internazionali che operano illegalmente in Spagna e si può essere multati tra 1 e 50 milioni di euro, oltre alla chiusura del sito (tre hanno già chiuso).

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.