skin

Main event Espt & Ukipt Malaga, Menicanin parte primo al Day 3 e Valentina Galeandro la migliore dei 15 italiani in gara

15 giugno 2024 - 11:12

Ecco i qualificati al Day 3 del Main event del torneo di poker Espt & Ukipt in corso a Malaga: 15 italiani e Galeandro parte 27esima.

Scritto da Mc
mario menicanin

mario menicanin

Bosnia sul tetto del Day 3 in partenza con Mario Menicanin e la prima italiana in classifica, Valentina Galeandro, in 27esima posizione. Questi alcuni dei dati salienti del Day 3 del Main event da 1.100 euro dell'Estrellas Poker Tour e Ukpt ai nastri di partenza a Malaga, in Spagna.
In totale, il Main event ha attirato 1.146 iscrizioni generando un montepremi di 1.100.160 euro, 185mila dei quali andranno al primo classificato, che sarà eletto al termine del final table di domenica. 

Ma veniamo appunto al Day 3.
Dei 134 giocatori che hanno accesso al Day 3, il migliore è il bosniaco Mario Menicanin con 852mila chips, comodamente davanti ai rivali più vicini Mohamed Mamouni (700.000) e Rafael Anera Ruiz (660.000). Il qualificato PokerStars Jordan Sauny porta con sé 653.000 chips al Day 3, mentre l'ambasciatore PokerStars Ben “Spraggy” Spragg ne porta 144.000. Altri giocatori degni di nota che hanno superato il Day 2 sono stati Jenny Steele, che ha vinto il suo biglietto per la prima Scoop League all'Irish Open (90.000), il commentatore di PokerStars en Espanol Alex Romero (369.000) e il finalista dell'High Roller da 2.200 euro di questa settimana Artus Gimenez (385.000).

Passiamo ora agli italiani in gara: Valentina Galeandro, PokerStars Qualifier, parte con 404.000 chips, e l'altro PokerStars Qualifier, parte con 334mila. I due azzurri sono, rispettivamente, alle posizioni 26 e 39. Guido Pieraccini è 58esimo con 270mila chips e Luca Maccatrozzo 59esimo con 269.000. Ancora, in 64esima posizione parte Giovanni Bellini con 243mila, il PokerStars Qualifier Andres Arturo Gutierrez è 76esimo con 191mila, Vincenzo Petruzziello 82esimo con 180mila, Emiliano Bianchini, altro Poker Stars Qualifier, 90esimo con 155mila, Fabrizio Pegoraro 99esimo con 143mila chip, Raffaele Sorrentino e Giulio Astarita rispettivamente 100esimo e 101esimo con 140mila e 138mila chips, Stefano Terziani 113simo con 95mila, Manuel Scolaro 127esimo con 66mila, Antonio Manilia 129esimo con 56mila e 134esimo, penultimo, Ermanno Dinicola con 21mila.

Altri articoli su

Articoli correlati