Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Laratta (Pd) al Governo: "Limitare le pubblicità sul gioco, si mina vulnerabilità dei giovani"

  • Scritto da Mc

franco_larattaIl deputato del Pd, Franco Laratta, ha chiamato in causa il Presidente del Consiglio e il Ministro dello Sviluppo, in merito ad alcune campagne pubblicitarie sul gioco d’azzardo. Il deputato ha chiesto “Quali iniziative gli interrogati intendano assumere per vietare gli spot pubblicitari dei giochi «pubblici» come il superenalotto, gratta e vinci, lotto eccetera nonché quelli definiti 'd’azzardo', come le scommesse sportive autorizzate, slot machine, casinò online eccetera;

Fantozzi (Sisal): "Attenti al gioco responsabile"

Iori (Conagga): "Verbania, condanna Tar rischia di diventare esemplare"

Balduzzi: "Un master di specializzazione per combattere il gioco patologico"

ossia la diffusione di tali messaggi nel circuito radiotelevisivo pubblico e privato, nei sistemi editoriali e nei palinsesti, carta stampata, la rete internet e tutti gli strumenti idonei a divulgare messaggi pubblicitari che possono minare la vulnerabilità di giovani e meno giovani nonché provocare serie patologie come la ludopatia”.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.