Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Rifiutare sposorizzazioni sul gioco: il comune di Torino dice sì

  • Scritto da Sm

torinoRifiutare sponsorizzazioni sul gioco. Ora si può fare. Il Consiglio comunale di Torino ha approvato, ieri pomeriggio, la delibera riguardante il nuovo regolamento per la disciplina dei contratti. Nel corso della votazione in Sala Rossa si è sviluppato un dibattito sull’articolo 28 del regolamento che ha per oggetto la possibilità da parte del Comune di rifiutare sponsorizzazioni per motivi di opportunità.

Superalcolici e gioco d’azzardo che genera patologie o dipendenza si aggiungono, dopo l’approvazione di due emendamenti, a una serie di motivi per cui il Comune può decidere di non accettare una proposta di sponsorizzazione (fra gli altri: pubblicità di tabacco, materiale pornografico, messaggi contenenti espressioni di razzismo).

La delibera è stata approvata con 19 voti favorevoli, 10 voti contrari e 4 astenuti.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.