Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Lauro (Gruppo Misto): “Su gioco commissione antimafia ha fatto il suo lavoro, parlamento e governo no”

  • Scritto da Amr

Intervenendo in commissione antimafia, sulla relazione conclusiva di questa legislatura, il senatore Raffaele Lauro del gruppo misto, ha dichiarato che "sul gioco d'azzardo, la commissione antimafia ha fatto il suo dovere. Il governo e le camere, no. La mancata regolamentazione antimafia del gioco d'azzardo, a causa delle pressioni delle lobby, rappresenta una pagina vergognosa della storia politico-istituzionale del nostro paese. Le mafie, che allignano sia nel gioco illecito che in quello lecito, hanno vinto, momentaneamente, la loro battaglia di lucro, di corruzione e di condizionamento politico, anche sulle candidature parlamentari. Ma il loro tempo è segnato".

Barnier su libera concorrenza gioco online: "Azioni comuni nella tutela dei consumatori e dei minori"

Il 30 gennaio incontro concessionari-Monopoli su novità per Vlt

Bolzano: ricorsi rinviati ‘al merito’ per decidere sulla questione di legittimità costituzionale della legge provinciale

Ricorso B Plus contro mancata concessione, Consiglio di Stato rinvia a 12 febbraio

Proprio ieri il senatore Lauro ha annunciato di aver lasciato il Pdl e di essersi iscritto al gruppo misto: “"La conferma definitiva della strumentale e gangsteristica esclusione della mia candidatura, al Senato, in Campania, costituisce il preludio metaforico della sicura sconfitta elettorale, a livello nazionale, del PdL. Al fine di aprire gli occhi agli elettori, con gesti esemplari, ho restituito la tessera di iscrizione al Segretario Politico ed ho chiesto al Presidente del Senato di essere iscritto, anche se per poche settimane, al gruppo misto".

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.