Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Il ministro Mauro: "Presto in campo iniziative concrete contro ludopatia"

  • Scritto da Sm

Ad intervenire in materia di gioco pubblico è il neo ministro della Difesa, Mario Mauro, che sul settore da europarlamentare aveva presentato diverse iniziative. Secondo Mauro “Il governo Monti, con il decreto Balduzzi, ha segnato una chiara inversione di tendenza. Noi andremo avanti su quella linea”, ha detto in un’intervista all’Avvenire. “Questo Governo ha messo in cima ai suoi obiettivi il lavoro e la lotta alla disoccupazione. Non è pensabile che un Governo che mette la famiglia e il lavoro nelle priorità poi dia spazio a un potente nemico dell’integrità familiare, quale è la ludopatia.

Palmizio (Pdl) presenta due ddl su giochi e scommesse

Maroni: “Regole su slot machines e contro la ludopatia”

Letta studia la squadra dei sottosegretari, all’Economia si profila il ritorno di Giorgetti

Metteremo presto in campo iniziative concrete. Luoghi di ascolto e di aiuto immediato, penso alle Caritas, al banco alimentare, al volontariato, ai sindacati e alle associazioni datoriali, penso ai presidi dei servizi sociali”.

Anche l’ex ministro della Salute, Renato Balduzzi, torna a parlare di gioco. E sempre all’Avvenire sottolinea: “C’è un cortocircuito fra alcuni cittadini, ingenerato dal disagio che cerca una compensazione nel gioco d’azzardo. Ma quest’ultimo diventa ossessione e ingenera un disagio ancora più grande”.

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.