Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Giunta di Ercolano: "Slot vietate a 250 metri da scuole, chiese e scavi archeologici"

  • Scritto da Fm

“In caso di apertura, trasferimento, modifica della superficie utile la distanza minima di una sala giochi o un punto di raccolta scommesse autorizzata è fissata in 250 metri da scuole, chiese, ospedali, case di cura, caserme, uffici pubblici, centri sportivi, scavi e museo archeologico virtuale”. Questa la misura al centro del regolamento sulle sale gioco appena approvato dalla Giunta del Comune di Ercolano, che sarà sottoposto al voto del Consiglio la prossima settimana.

 

"Ad Ercolano, così come a Portici e nelle città limitrofe, il fenomeno è ormai dilagante - commenta a Gioconews.it l’assessore al commercio Salvatore Cristadoro, fra i principali promotori del provvedimento - ma non possiamo fare più di tanto, visto che le autorizzazioni all'apertura delle sale le dà la Questura. Abbiamo tentato di mettere argini, ma ci vorrebbero 100mila poliziotti, specie per impedire l'accesso ai minori".

 

Share