Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Dal gioco alla giustizia Ue: nuovo incarico per Daria Petralia

  • Scritto da Redazione

Da responsabile dell'ufficio gioco a distanza dell'Adm, Daria Petralia approda alla presidenza dei ministri come dirigente 'Informative parlamentari e Corte di Giustizia Ue'.

Come apprende Gioco News da fonti istituzionali, Daria Petralia è la nuova responsabile del servizio “Informative parlamentari e Corte di Giustizia Ue” della presidenza del Consiglio dei Ministri.

Petralia veniva dall'ufficio Gioco online dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli e oggi cura, in raccordo con l'avvocatura generale dello Stato, le azioni necessarie all'adeguamento coerente e tempestivo delle amministrazioni pubbliche agli atti dell'Unione europea, nonché quelle necessarie a prevenire il contenzioso dinanzi alla Corte di giustizia dell'Unione europea, ad assicurare in fase di contenzioso le condizioni di un'adeguata difesa delle posizioni nazionali e ad adempiere tempestivamente alle pronunce della predetta Corte di giustizia.
 
La dirigente Daria Petralia, dal 2 maggio del 2016 dirigeva l'ufficio gioco a distanza della direzione cnetrale gestione tributi e monopolio giochi.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.