Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Decreto fiscale: restano Preu e inasprimento su scommesse

  • Scritto da Redazione

Secondo la bozza del Decreto fiscale aumenta il costo per la proroga della concessione per le sale scommesse e per i corner.

Circola una nuova bozza del Decreto fiscale collegato alla manovra di bilancio.

Dopo il parere del Consiglio di Stato, secondo la bozza in via di aggiornamento del Decreto fiscale, aumenta il costo per la proroga della concessione per le scommesse (da 6mila a 7.500 euro) e per i corner (da 3.500 a 4.500 euro).
 
Secondo le prime stime, il Governo potrebbe incassare 44,4 milioni dalle agenzie scommesse e 21,3 milioni dai corner, per un totale di 65,7 milioni di euro.
 
Confermata scomparsa dal Decreto della tassa sulla fortuna e confermato l'aumento del Preu su slot e Vlt.
 
Il testo non è ancora definitivo e potrebbe variare.

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.