Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Vezzali: 'Sport e Adv scommesse, al lavoro per sospensione Dl Dignità'

  • Scritto da Redazione

Al Consiglio nazionale del Coni la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, apre alla sospensione temporanea del divieto di sponsorizzazioni delle scommesse ai club sancito dal Dl Dignità.

"Stiamo lavorando per la sospensione temporanea del decreto Dignità".

A rendere noti gli intendimenti del Governo sul possibile ritorno delle sponsorizzazioni delle società sportive da parte degli operatori di scommesse – come noto proibite in Italia dal Dl varato nel 2018 dal primo Esecutivo Conte – è la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali in occasione del Consiglio nazionale del Coni - Comitato olimpico nazionale italiano, riunitosi ieri, 14 settembre.

Nel suo intervento Vezzali sottolinea quanto il divieto sia “penalizzante rispetto al mercato straniero che ci consente una riapertura verso un comparto massiccio di investimenti per noi davvero prezioso". 

 

Il tema era tornato d'attualità negli ultimi giorni, con interventi dello stesso tenore da parte del presidente del Coni, Giovanni Malagò, e quello della Federazione italiana giuoco calcio, Gabriele Gravina, con l'obiettivo di aiutare le società sportive a risollevarsi dalla crisi economico-finanziaria connessa all'emergenza Covid, con lo stop a gare e campionati prima e con la stretta sul numero degli spettatori poi. 

 

Share