Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Camera: da commissione Bilancio ok al Ddl fine emergenza

  • Scritto da Daniele Duso

La commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione della Camera approva il testo del Ddl relativo alla cessazione dello stato di emergenza, nel quale si parla anche dei locali di gioco.

Si parla anche di gioco nel testo del Ddl per la conversione in legge del Dl 24 marzo 2022, recante disposizioni volte a favorire il rientro nell’ordinario in seguito alla cessazione dello stato di emergenza da Covid-19. Il testo è stato approvato dalla commissione V della Camera, competente per Bilancio, tesoro e programmazione, e procederà quindi il suo iter per le conversione in legge.

Si tratta di misure in parte anche già superate, come appunto quella che fa riferimento ai locali da gioco. All'interno del disegno di legge infatti, nell'articolo 7, relativo alla "graduale eliminazione del green pass rafforzato", si dice che "dal 1° al 30 aprile 2022, sull’intero territorio nazionale, è consentito esclusivamente ai soggetti in possesso delle certificazioni verdi Covid-19 da vaccinazione o guarigione, cosiddetto green pass rafforzato, l’accesso ai seguenti servizi e attività", e vengono citate, tra le altre, attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò.

Share