Logo

Uk: limiti di spesa e di tempo sui Fixed Odds Betting Terminals

L'industria delle scommesse inglesi ha lanciato un nuovo codice di comportamento e di condotta per i Fixed Odds Betting Terminals (FOBTs) che comprenderà degli avvisi obbligatori per i giocatori che spendono più di 250 sterline o giocheranno più di 30 minuti consecutivamente su una macchina.

L' Association of British Bookmakers (ABB) ha detto che la mossa è uno sforzo per cercare di affrontare pesantemente i problemi da gioco d'azzardo. Al fine di attuare le nuove regole i betting shops riceveranno una formazione specifica per identificare i giocatori problematici e offrire consulenza e aiuto agli stessi.
Inoltre gli stessi clienti potranno impostare i propri limiti di tempo di gioco e di denaro da spendere su ogni macchina.
Certo i giocatori avranno una pausa di appena 30 secondi prima che il gioco possa riprendere. E sorgono alcuni dubbi sull'efficacia di queste nuove regole.
Convintissimo, invece, l'ad di ABB, Dirk Vennix, che ha assicurato come "il codice aiuterà a dare ai giocatori un maggiore controllo e incoraggiare il gioco d'azzardo responsabile. Fa parte degli sforzi proattivi del settore per essere socialmente responsabile e per affrontare il grave problema del gioco patologico".
I dati in evidente crescita di queste macchine hanno costretto gli operatori a prendere dei provvedimenti.

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.