Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sports betting hall of fame, Calvi: 'Settore all'insegna dell'eccellenza'

  • Scritto da Redazione

Calvi, presidente di Glms, commenta il suo inserimento fra i sei pionieri del settore che si uniscono alla Sports betting hall of fame.


“È un onore essere inserito nella Sports betting hall of fame 2021 e vorrei esprimere il mio profondo apprezzamento alla Sport betting community (Sbc) per aver ospitato un evento così eccezionale nonostante le sfide poste dalla pandemia. Sono anche grato a diversi leader del settore, ad alcuni amici intimi e colleghi, per aver sponsorizzato la mia candidatura”.

Così  Ludovico Calvi, presidente di Glms, Global lottery monitoring system, commenta il suo inserimento fra i sei pionieri del settore che si uniscono alla Sports betting hall of fame.



“Considero il settore delle scommesse sportive una comunità di uomini e donne di grande levatura professionale mossi da una passione contagiosa e ispirati da un'innovazione incessante, creando le condizioni per il raggiungimento di tutti gli obiettivi.
È stato un grande privilegio per me far parte di questa comunità negli ultimi tre decenni, durante i quali ho avuto l'opportunità di lanciare iniziative di scommesse sportive in tutti i continenti e di contribuire al raggiungimento di molti obiettivi che hanno portato alla crescita globale della nostra industria”, ricorda Calvi.


“Per me essere inserito nella Sports betting hall of fame è un riconoscimento da parte dell'industria per aver contribuito ad elevare gli standard di eccellenza, supportando sempre gli ambienti di mercato delle scommesse regolamentati, responsabili e sostenibili, salvaguardando costantemente il livello di integrità e protezione del cliente” .
 
Share