Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Easg, posticipata di un anno la Conferenza sul gioco

  • Scritto da Redazione GiocoNews

L'iniziativa, che avrebbe dovuto essere ospitata da Oslo a inizio settembre, a causa del perdurare della pandemia è stata posticipata a settembre 2022.

L'Easg, European Association for the Study of Gambling, ha deciso il posticipo della 13a Conferenza europea sugli studi e le politiche del gioco d'azzardo. L'iniziativa, originariamente, era stata fissata nel periodo dal 7 al 10 settembre 2021 a Oslo, in Norvegia, e già si trattava di un posticipo. A darne notizia è Pieter Remmers, segretario generale dell'Easg, con un breve comunicato.

Le disposizioni anti Covid-19, adottate in tutto il mondo, al momento rendono quasi impossibile organizzare un evento in cui i partecipanti possono incontrarsi, parlare tra loro e scambiare informazioni in un luogo sicuro. Oltre a ciò occorre considerare le restrizioni relative ai viaggi, applicate dalla maggior parte dei paesi. Il rischio non è tanto quello di non poter partire per la Norvegia, quanto quello di dover sottostare alla quarantena attualmente prevista per chi entra nel Paese.

Questo il motivo per cui Easg ha deciso il rinvio dell'iniziativa, che si svolgerà ora dal 6 al 9 settembre 2022. Tuttavia ciò non significa che quest'anno non ci sarà nulla. Easg annuncia con una nota che "nella settimana dal 7 al 10 settembre 2021, date originali per quest'anno, pianificheremo una serie di webinar di sicuro interesse. Nelle prossime due settimane contatteremo anche chi ha inviato un abstract che è stato accettato per la conferenza 2020/2021 dal comitato scientifico dell'Easg per vedere come poter coinvolgerlo. Contatteremo anche coloro che hanno già pagato la quota di registrazione troveremo un modo per risolvere il problema. Siamo terribilmente dispiaciuti - spiega la nota di Easg - ma non abbiamo avuto altra scelta".

Share