Logo

Negozio all'asta in piazza Duomo, Comune Milano: 'Niente sale gioco'

Il Comune di Milano pubblica bando per negozio all'asta a piazza Duomo, escluse agenzie di scommesse e sale gioco.

Agenzie di scommesse, sale giochi, phone center, money tranfer, sexy shop, centri massaggi e ristoranti. Sono le attività escluse dal bando con cui la giunta comunale di Milano ha approvato le linee di indirizzo per la procedura di asta pubblica per un negozio situato nella Galleria Vittorio Emanuele II, in piazza Duomo.


"Il bando, che osserva il criterio generale della gara pubblica, indicherà le consuete condizioni essenziali che regolano il rapporto con l’aggiudicatario, tra cui la durata della concessione di 18 anni e la manutenzione ordinaria e straordinaria a suo carico. L’aggiudicazione avverrà secondo il criterio dell’offerta economica più vantaggiosa, con la presentazione di un’offerta tecnica sul tipo di attività che si intende svolgere nel negozio", si legge in una nota ufficiale del Comune.

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.