Logo

Scommesse sospette, Mga: 'Dal 1° gennaio scatta obbligo segnalazione'

La Malta Gaming Authority ricorda che a partire dal 1° gennaio 2021 i requisiti per la segnalazione di scommesse sospette saranno ufficialmente obbligatori per tutti i licenziatari B2C.


Dal 1° gennaio 2021 a Malta entreranno in vigore i requisiti per la segnalazione di scommesse sospette, come indicato nella sezione 43 della direttiva 3 del 2018 - Autorizzazioni di gioco e direttiva sulla conformità.

A ricordarlo è la Malta Gaming Authority, con una nota rivolta a tutte le parti interessate.

Ai licenziatari B2C che offrono scommesse sportive sono già stati notificati i requisiti di cui sopra tramite un Consultation paper seguito da un Feedback paper e da un Guidance paper formalizzato accessibile a tutti gli stakeholder.

L'Autorità ha inoltre fornito un accesso anticipato al meccanismo di segnalazione delle scommesse sospette, che facilita ulteriormente i processi di segnalazione tra i licenziatari di Mga e la Sports Integrity Unit.

La direttiva pertinente può essere letta integralmente a questo link.

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.