Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Election day Sapar, Curcio e Dalla Pria in corsa per la presidenza

  • Scritto da Alessio Crisantemi

Rimini - Oggi è l'election day in casa Sapar, con il consiglio direttivo dell'associazione riunito a Rimini per eleggere il presidente che guiderà l'associazione nel prossimo triennio. Due i candidati per la corsa alla leadership: l'attuale presidente in carica, Raffaele Curcio, già titolare della prima poltrona per due mandati consecutivi, e Paolo Dalla Pria, ad oggi vice presidente dell'Associazione e già eletto come presidente prima dell'era Curcio.

 

Dopo vari ripensamenti, dunque, il responsabile dell'associazione del Veneto ha deciso, alla fine, di candidarsi. "Ho deciso che non posso stare a guardare e se quello che accade non mi soddisfa, la cosa migliore da fare è scendere di nuovo in campo mettendo a disposizione degli associati la mia esperienza e la mia voglia di fare, in un momento in cui il rischio più grande è che ci sfugga di mano il nostro lavoro e il nostro ruolo di gestori", spiega Dalla Pria a GiocoNews.it. "Anche se la vicepresidenza è un ruolo importante, è evidente che non si ha la stessa operatività del presidente. Quindi ho scelto di dare qualcosa in più, e se i soci lo vorranno, mi troveranno a disposizione. Di risultati, come presidente Sapar, ne ho portati molti e spero che vengano riconosciuti".

Da parte sua Raffaele Curcio, attuale presidente dell'associazione, sottolinea: "Il lavoro svolto è stato difficile in un momento molto complicato e delicato per il settore, ma auspico che possa essere valutato con serenità e trasparenza e che una volta tanto si pensi all'unità di intenti, per l'interesse generale, trascurando le posizioni personali. Auspico, inoltre, un consiglio direttivo unanime sulla strada e la linea intrapresa".

Al momento in cui si va alle urne i candidati ufficiali sono due e la decisione di Dalla Pria è arrivata, in via definitiva, dopo l'assemblea generale di ieri in cui il presidente Curcio ha relazionato i soci sui lavori dell'associazione e sulle prospettive.

Intanto nella giornata di ieri è stato nominato il nuovo revisore dei conti con l'incarico affidato a Franco Angelastri.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.