Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Adm: 'Dal 1° agosto ripristinato regolare funzionamento di Awp e Vlt'

  • Scritto da Redazione

L'ufficio apparecchi da intratteniento di Adm ripristina il regolare funzionamento di Awp e Vlt dal 1° agosto dopo la fine dello stato d'emergenza. 

“Approssimandosi la conclusione dello stato di emergenza dichiarato con delibera del Consiglio dei Ministri del 31.01.2020, individuata nel 31 luglio c.m. e tenuto conto della completa riapertura delle attività di raccolta del gioco pubblico, si rende necessario ricondurre all’ordinario le disposizioni che regolano il gioco praticato mediante apparecchi da intrattenimento”.

È quanto scrive Antonio Giuliani, titolare della Direzione giochi - Ufficio apparecchi da intrattenimento facendo riferimento alle pregresse disposizioni emanate dall’Agenzia “in attuazione delle previsioni di legge con cui sono state adottate misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19. Le direttive di seguito fornite devono, pertanto, intendersi dettate ad integrazione delle precedenti, tra le quali, da ultimo, la determinazione direttoriale n. 180229 del 12.06.2020 e la connessa circolare n. 14/2020 del 13.06.2020, nonché la circolare n. 18/2020 del 3.07.2020”.

Ad oggi, l’attività di raccolta del gioco mediante apparecchi da intrattenimento, diversificata temporalmente per effetto delle normative adottate dalle Regioni e dalle Province autonome, è riaperta ed è ormai normalmente garantita su tutto il territorio nazionale, si legge nella circolare dell’Adm.
 
“Conseguentemente - prosegue il dirigente - si ritengono venute meno le condizioni poste a fondamento della precedente sospensione del termine decadenziale di cui all’art. 38, comma 5, della legge 23.12.2000, n. 388, previsto per le ipotesi di temporaneo mancato collegamento alla rete telematica. Analogamente è a dirsi in relazione ai livelli di servizio che ciascun concessionario è tenuto ad assicurare nella conduzione della rete telematica: il ripristino del regolare funzionamento degli apparecchi Awp e Vlt, pertanto, richiede anche la piena osservanza delle disposizioni in merito contenute nell’atto di convenzione. Le indicazioni che precedono producono effetti al termine del dichiarato stato emergenziale e, pertanto, a decorrere dal 1° agosto”.
 
E, ancora più importante: “Si evidenzia che non si terrà conto dell’eventuale prolungamento del predetto stato di emergenza, ove non siano poste preclusioni rispetto alle attività di raccolta del gioco pubblico”.
 
Share