skin

Liquidità condivisa, PokerStars unirà i pool di Michigan e New Jersey dal 1° gennaio

24 dicembre 2022 - 10:29

Dal 1° gennaio 2023 PokerStars sarà la prima piattaforma di poker online a offrire liquidità condivisa tra gli Stati del Michigan e del New Jersey. Per celebrare l'avvenimento nello stesso giorno è in programma un torneo online da 150mila dollari.

Scritto da Redazione
© Pixhere

© Pixhere

Buone notizie per i player americani del Michigan e del New Jersey. Da PokerStars infatti arriva la conferma che dal 1° gennaio 2023 consentirà ai giocatori di giocare l'uno contro l'altro, diventando la prima piattaforma di poker online a offrire liquidità condivisa tra i due Stati e offrendo maggiore competizione, più tornei e più premi.

Per celebrare questo importante cambiamento, il 1° gennaio si terrà un torneo online da 150mila dollari al quale potranno partecipare i giocatori del Michigan e del New Jersey, con un buy-in di 100 dollari e con 100mila in palio, seguito da un torneo garantito da 50mila dollari con un buy-in di 10 a partire dalle 18:30 ET.

"Questa è una grande notizia per i giocatori del Michigan e del New Jersey e per il poker, più in generale, in quanto promette un'esperienza migliore e ancora più valore, il tutto con la fiducia fornita da un operatore fidato e autorizzato", commenta il managind director di PokerStars Us, Severin Rasset.
“La nostra community sperimenterà una maggiore ampiezza e profondità di giochi, più tornei con premi più grandi da vincere, promozioni amplificate e più scelta. Per dare il via, offriamo generose garanzie sui nostri tornei multi-Stato di debutto che senza dubbio forniranno molto valore a coloro che si siederanno ai tavoli. Abbiamo lavorato a stretto contatto con le autorità di regolamentazione del New Jersey e del Michigan e speriamo che altri seguano questo grande esempio".

L'innovazione promossa da PokerStars quindi da corpo alle voci diffuse lo scorso novembre e rientra nel patto del poker multistatale che offre ai players residenti di Michigan, Delaware, New Jersey e Nevada l'opportunità di giocare insieme.

Altri articoli su

Articoli correlati