Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Amalfi: sanzionata sala scommesse per presenza di minori

  • Scritto da Redazione

Proseguono i controlli delle Fiamme Gialle sul settore del gioco: sanzionata sala scommesse ad Amalfi (Sa) per la presenza di due minorenni.

 

I Finanzieri della Brigata di Positano hanno effettuato alcuni controlli in alcune sale scommesse e hanno riscontrato, in particolare, all’interno di una di esse, che si trova nel comune di Amalfi (Sa), la presenza di due minori (un sedicenne e un diciassettenne) che erano intenti a giocare con apparecchi da intrattenimento e divertimento con vincita in denaro.

 

All’esito del controllo sono state contestate al gestore le sanzioni previste dalla legge (“Decreto Balduzzi”) per la presenza di minorenni all’interno delle attività commerciali della specie.

Proseguono con ritmo serrato i controlli delle Fiamme Gialle per contrastare la ludopatia minorile, fenomeno che si sta rivelando in tutta la sua pericolosità, e sono sempre più frequenti gli interventi che si concludono con sanzioni nei confronti dei gestori delle sale scommesse del salernitano.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.