Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

La Uk Fa sospende un calciatore dello York City per scommesse

  • Scritto da Gt

Ancora un problema di scommesse per un calciatore dello York City che ha violato il divieto di puntare addirittura mentre era in campo. 

Un calciatore dello York City FC della National League North è stato sospeso per un mese dalla Football Association inglese per aver piazzato una serie di scommesse sul proprio sport. E non siamo di fronte a qualche puntata occasionale: Joshua King ha piazzato 139 scommesse in due stagioni, con 94 piazzate nella campagna 2020/21, di cui 13 in relazione a una partita o una competizione a cui stava partecipando lo York City.

Il difensore ha detto a un'udienza disciplinare della FA che le scommesse erano state piazzate da amici a cui aveva dato accesso al suo conto Sky Bet, ma dopo ulteriori indagini l'autorità ha deciso che solo lui avrebbe potuto disporre le giocate.

I funzionari hanno concluso che "quasi invariabilmente il provider di servizi di telefonia mobile di JK Internet o il proprio Wi-Fi di casa è stato utilizzato per piazzare le scommesse online", il che significa che King stava violando la Regola 8 della FA che impedisce a giocatori, allenatori, ufficiali di gara e personale del club dal piazzare scommesse su qualsiasi partita di calcio.

In totale, King ha puntato £ 872,52 con una perdita di £ 475,23, comprese due scommesse che ha piazzato su partite in cui lo York City stava giocando direttamente, una delle quali addirittura era in panchina come sostituto. Cifre anche basse che non valgono la pena per compromettere la propria carriera da calciatore.

"Il club ha politiche chiare in materia di scommesse e continua a fornire istruzione tramite la FA per tutti i dipendenti del club", ha spiegato il club. “Siamo molto delusi dalla situazione. Tuttavia, continueremo a sostenere le persone colpite durante tutto il processo”.

Lo sviluppo è l'ultimo di una serie di scandali di scommesse che hanno coinvolto lo York City, con il vice allenatore del club Micky Cummins attualmente in attesa di una decisione per violazioni, mentre anche il centrocampista Michael Woods e il portiere in prestito Ryan Whitely sono stati penalizzati in passato.
Il calcio continua a figurare pesantemente nei rapporti sugli avvisi di scommesse sospette sia dall'International Betting and Integrity Association  che dal Global Lottery Monitoring Service. Pubblicando gli aggiornamenti del terzo trimestre del 2021, Ibia si è classificata seconda per numero di allerte rilevate dopo il tennis, avvisando le autorità su 18 casi .

 

Share