Logo

Gestire la crisi da Covid-19: un corso gratuito online per operatori Fec

Un'agenzia di sviluppo del business specializzata nel mondo dell'intrattenimento propone un workshop gratuito per uscire dalla crisi dovuta all'epidemia in tempi più rapidi.

Digital Mind Meld, un'agenzia che aiuta gli operatori del settore dei divertimenti ad attrarre e coinvolgere i clienti nell'era digitale, propone un'iniziativa per aiutare i centri di intrattenimento in difficoltà a fornire cibo e divertimento alle loro comunità.

Si tratta di un workshop online, completamente gratuito, mirato agli operatori dell'intrattenimento.

L'obiettivo della campagna, intitolata “Food & Fun”, è quello di incoraggiare altri fornitori dell'industria dell'intrattenimento a intensificare e aiutare i Fec (Family entertainment center) a concentrarsi sulle soluzioni all'attuale crisi di Covid-19.

"Invece di vivere nella paura o sperare che le cose migliorino presto, dobbiamo tutti cambiare i nostri comportamenti e le nostre mentalità per risolvere un problema alla volta", spiega Yosuke Carter, amministratore delegato di Digital Mind Meld.
“Ci sono molti venditori intelligenti, esperti e appassionati nel settore dei divertimenti. Se lavoriamo insieme per aiutare gli operatori nelle ore più buie, possiamo aprire la strada a un recupero molto più rapido dell'intera industria".
L'iniziativa nasce sulla scia di molti centri in tutto il mondo che hanno dovuto interrompere le operazioni temporaneamente o, in alcuni casi, permanentemente a causa della pandemia.
 
I CONTENUTI DEL CORSO - Per combattere la percezione della vulnerabilità del settore dei divertimenti, ci sono aree specifiche su cui l'iniziativa promuove uno sforzo collaborativo: iniettare denaro nei centri di intrattenimento dando speranza alle famiglie di tutto il mondo; riunire la comunità di venditori e altre imprese per discutere idee e implementarle per fermare la diffusione di Covid-19; spostare le mentalità e i comportamenti dall'autoconservazione al contributo per il benessere della comunità.

“Spero che la comunità dei venditori si unisca e che trovi altre idee da restituire ai nostri clienti condivisi. Nell'ora più buia, dobbiamo tutti superare le nostre paure e contribuire ad accelerare la ripresa. Le azioni che intraprendiamo oggi determineranno dove saremo tra pochi mesi ", sostiene Carter.
Per ulteriori informazioni sull'iniziativa Food and Fun e partecipare a un seminario online gratuito che esplora il concetto, visitare www.digitalmindmeld.com/delivery.

 
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.