Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Fideiussioni bingo, CdS fissa discussione merito per Coral Srl

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Il Consiglio di Stato ha fissato per il 20 settembre l'udienza di merito del ricorso presentato da Coral Srl sui canoni bingo.

 

Così come avvenuto per altri concessionari bingo, e pur rigettando l'istanza cautelare per un motivo di carattere tecnico, che invece era stata per gli altri accolta, il Consiglio di Stato ha fissato con un'ordinanza anche per la società Coral Srl, rappresentata dall'avvocato Alessandro Dagnino, per la data del 20 settembre, la discussione di merito del ricorso presentato contro la sentenza con cui il Tar Lazio imponeva il pagamento dei canoni o l'escussione delle fideiussioni a carico dei concessionari del bingo.

I giudici ritengono che "le questioni al centro della controversia, per la loro complessità, debbano essere trattate con l’approfondimento possibile solo in sede di merito" e che "gli interessi fatti valere dall’appellante possano essere efficacemente tutelati attraverso la celere celebrazione dell’udienza di discussione".

 

Share