Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Farrugia (Mga): ‘Necessaria cooperazione tra Stati membri’

  • Scritto da Ac
  • Published in Generale

Punta sulla cooperazione Heathcliff Farrugia, Ad dell’Mga, l’Authority che governa il mercato del gaming maltese, al panel di GiocoNews.it all’iGBLIve di Amsterdam.


Amsterdam - “In futuro credo che ci sarà maggiore cooperazione tra regolatori dei singoli mercati perché ci sono esigenze comuni contingenti, come il contrasto alle attività criminali, che oggi coinvolgono sempre più spesso Paesi diversi”.

 

È la visione di Heathcliff Farrugia, amministratore delegato dell’Mga, l’Authority che governa il mercato del gaming maltese, intervenuto al panel di GiocoNews.it all’iGBLIve di Amsterdam, dedicato proprio alla regolamentazione del settore a livello europeo.

“Certo nel passato non sempre si è avuta una stretta collaborazione o comunque una cooperazione concreta ma sono convinto che da qui in avanti si avrà una maggiore cooperazione. Noi come regolatori del mercato maltese siamo sicuramente disponibili a collaborare e a fare in modo che si possano accrescere le possibilità di cooperazione tra Stati membri. Non a caso partecipiamo a varie piattaforme di scambio tra regolatori, come per esempio il Gref (l’organizzazione che riunisci i regolatori del gaming di diversi paesi, Ndr) e dialoghiamo con i nostri colleghi di altri Paesi”.

GUARDA IL VIDEO DELL'INTERVENTO 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.