Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

BonusFinder in Italia: Costello, 'Mercato maturo e ben regolato'

  • Scritto da Redazione GiocoNews.it
  • Published in Generale

La società internazionale specializzata nel marketing di affiliazione lancia il sito italiano ed elogia il sistema tricolore.

 

Ha fatto parlare di sè, negli ultimi tempi, il brand di affiliazioni BonusFinder.com, per via degli sviluppi sui mercati internazionali del gaming, diventando popolare anche in Italia, dopo il lancio del suo nuovo sito in italiano, di qualche giorno fa. Diventando l'undicesimo paese in cui è presente la società, ma anche uno dei più importanti. Come spiega a GiocoNews.it l'amministratore delegato, Fintan Costello, nell'intervista che proponiamo nel seguito, in cui spiega come "L'Italia è da tempo sul nostro radar e abbiamo collaborato con i leader di mercato del Paese per portare le migliori offerte e i migliori bonus ai giocatori italiani”.

 

Cosa fa BonusFinder e a chi è rivolto?
“Siamo un affiliato di gioco a distanza con l'obiettivo di aiutare le persone a 'giocare meglio' con i casinò online e le scommesse sportive. Il nostro obiettivo è esclusivamente sul giocatore e assicurarci che ottenga il massimo dalla sua esperienza. Guidiamo i giocatori attraverso gli innumerevoli bonus e offerte disponibili per dare loro il miglior valore per il loro deposito totale. Abbiamo creato strumenti facili da usare per i giocatori per filtrare le offerte in modo che possano sempre trovare le offerte più adatte a loro, con opzioni come offerte esclusive, nuovi bonus o miglior valore per vari importi di deposito. Abbiamo rapidamente ampliato la nostra presenza da quando abbiamo lanciato BonusFinder nel 2019 e siamo già attivi in diversi mercati regolamentati europei che includono Svezia, Danimarca e Spagna, nonché autorizzati a operare in sei stati regolamentati degli Stati Uniti!.

Quali sono le vostre aspettative sul mercato italiano e gli obiettivi che vi siete prefissati?
“Siamo entusiasti di operare in Italia in quanto è un mercato maturo e regolamentato. La regolamentazione è una priorità assoluta per noi di BonusFinder e lavoriamo solo con operatori autorizzati. Abbiamo anche testato tutti i nostri partner per assicurarci che soddisfino determinati criteri come regole chiare sui bonus, pagamenti rapidi, un buon servizio clienti e un'esperienza di gioco responsabile, sicura e corretta. Il nostro obiettivo per l'Italia nei prossimi cinque anni è diventare la risorsa numero uno per i giocatori italiani che stanno cercando di trovare i migliori siti con licenza locale su cui giocare. Aiutiamo anche a educare i giocatori italiani sul nostro sito, ad esempio rispondendo a domande frequenti su depositi, transazioni, tasse e gioco responsabile, ecc”.

Che feedback ha il vostro sito italiano dopo il lancio di alcune settimane fa?
“Il feedback è stato davvero positivo sin dal lancio, sia da parte dei giocatori che degli operatori. Il nostro sistema super flessibile significa che è facile per noi essere conformi alle normative del mercato locale e i giocatori italiani adorano la semplicità con cui li aiutiamo a "giocare con più" al loro casinò o scommesse sportive preferito”.

Quali sviluppi avete in cantiere per il futuro in Italia?
“Non possiamo rivelare troppo ma state certi che investiremo molto nel mercato man mano che faremo crescere il nostro team italiano e ci concentreremo incessantemente sull'aiutare le persone a giocare meglio quando utilizzano il nostro sito”.

Share